Accedi

Registrazione

Your personal data will be used to support your experience throughout this website, to manage access to your account, and for other purposes described in our informativa sulla privacy.

  • Nessun prodotto nel carrello.

La storia

1988

L‘azienda agricola D’Apolito nasce a fine anni ’80, nel solco di una tradizione portata avanti da generazioni, con circa 50
ovini di razza laticauda e latte trasformato secondo il classico processo produttivo del pecorino Carmasciano:
“cacco” in rame e fuscelle di vimini.

2009

Nel 2009 Giuseppe Moscillo subentra alla madre ed inizia un processo di ammodernamento delle strutture, pur nel pieno rispetto della tradizione. Oggi l’Azienda, a “metro zero”, è quasi completamente autosufficiente: produce tutto il foraggio e i cerali necessari per il sostentamento dei circa 400 ovini e trasforma solo il proprio latte nel suo prodotto più famoso:
il Pecorino Carmasciano

2018

Il processo produttivo è a latte crudo appena munto, che va fatto riposare per 24 ore e poi riscaldato a 37/38°C; infine viene aggiunto il caglio, di vitello o di capretto. Il coaugulo che si forma, spezzettato alla grandezza di chicchi di riso, viene messo nelle fuscelle, pressato a mano e salato a secco il giorno seguente, dopo aver fatto sgrondare il siero in vasca di stufatura a temperatura controllata.

Da qui inizia il processo di asciugatura e stagionatura.